Blockchain per Principianti – Cosa è una Blockchain

Tempo di lettura stimato: 8 minuti

Sì, va bene, penso che sto iniziando a capirlo. Quindi, posso avere frazioni di una moneta e sono memorizzate nel mio portafoglio, che è il mio piccolo angolo del mondo blockchain. Ho 3.1415 Ergo nel mio portafoglio Ergo che controllo sulla blockchain. Ma tutto questo è ancora su Internet. Non può essere semplicemente hackerato lontano da me? Viene da pensarci, cos’è in realtà una blockchain?

*Durante questa lettura incontrerai la parola ledger, per ledger si intende il libro mastro.

Punto toccante di mio padre. Nelle pubblicazioni precedenti, abbiamo spiegato portafogli e monete crittografiche. Per l’utente crittografico sopra la media, potresti trovare questa una strana sequenza da spiegare a qualcuno, ma nella mia esperienza, spiegare la blockchain a coloro che hanno competenze informatiche di base può essere un compito scoraggiante. Per coloro che potrebbero avere solo l’alfabetizzazione informatica per formattare le celle in Microsoft Excel, iniziare con “cos’è la blockchain” può effettivamente essere un posto difficile per iniziare una discussione. So per esperienza personale quando “cos’è la blockchain” mi è stato spiegato per la prima volta, suonava meno come un sistema finanziario / transazionale e più come un tipo di software o programma per computer per verificare applicazioni di nicchia su Internet. In verità, sono entrambe queste cose (a livello generale), ma il suo uso nella finanza e nel commercio non mi è stato immediatamente evidente quando l’ho saputo per la prima volta. Iniziare con concetti più pratici (la praticità è un principio fondamentale di Ergo) è spesso più produttivo.

Quasi certamente vedrai termini come decentralizzatoconsensoimmutabile e ledger quando leggi di blockchain. Quindi, cosa significa tutto questo? Esploriamo prima cosa fa una blockchain prima di esaminare “come” funziona.

Un termine che ho iniziato a sentire sempre di più negli ultimi anni è ledger, e per una volta mi piace particolarmente questa terminologia quando descrivo la blockchain. La mia analogia preferita è pensare alla blockchain come a quelle buste interdipartimentali di manila utilizzate per la posta interna dell’azienda. Sono buste che in genere hanno una tabella di linee sulla parte anteriore di esse per uno spazio per scrivere “da Alice nel marketing a Bob nelle vendite”. Quando la busta atterra sulla scrivania di Bob, non solo vede sulla busta che proviene da Alice (che conosce), ma prima può vedere che Claire dall’azienda aveva inviato qualcosa ad Alice, e prima che Dan dalla contabilità avesse inviato qualcosa a Claire, e così via e così via. Quando Bob sta guardando questa busta, può vedere le transazioni precedenti di questa busta. Poiché conosce tutte queste persone, Bob può essere certo che il contenuto all’interno di questa busta è autentico.

D’altra parte, se Bob stava controllando questa busta e notava un “Greg dall’automotive” e una “Heidi dall’officina meccanica” sul davanti, ma poi si rendesse conto che la sua azienda non ha un reparto automobilistico o un’officina meccanica, allora Bob sarebbe immediatamente sospettoso sulla validità del contenuto della busta. A un livello molto generale, questo è ciò che sta facendo una blockchain: sta registrando l’elenco di tutte le transazioni. Se, e solo se, tutte le transazioni precedenti sono corrette, allora il contenuto della “busta” è valido.

Questo è ciò che rende le blockchain così potenti. Tornare indietro e distorcere o falsificare un nome su questa busta distruggerebbe la validità della busta. Tutte le consegne precedenti sono elencate e devono continuare ad essere elencate in modo che la persona successiva nella “catena” si fidi di ciò che è all’interno della busta. Questo è il motivo per cui si sente spesso la parola immutabile quando si parla di blockchain. Questo perché l’atto di cercare di falsificare la lista distrugge la sua autenticità. Significa che la busta non può essere manomessa perché l’atto stesso di manomissione la invalida.

Quindi, il ledger sulla parte anteriore di questa busta rende impossibile cambiare o falsificare retroattivamente la busta, ma cosa impedisce a qualcuno di fingere di essere Alice dal marketing? Questo entra davvero in “come” funziona una blockchain. Immaginiamo ora che nel mio esempio precedente i nomi che ho citato siano i capi dei rispettivi dipartimenti. Quindi, diciamo che Alice dal marketing vuole inviare a Bob nelle vendite una nota sulla ricerca di mercato del suo team tramite posta interna. Tutto il suo team contribuisce a questa nota, e quando l’intero team è soddisfatto, il team vota per approvare Alice per firmare il suo nome sulla busta. Ciò significa che tutto il suo team ha dovuto raggiungere un consenso prima di poter firmare la busta. Ciò impedisce a qualcuno che finge di essere Alice di firmare la busta, o ad Alice di decidere di inviare la nota sulle ricerche di mercato senza l’approvazione del suo team. Ciò rende il processo decentralizzato e non dipendente da un singolo individuo. Questo è il modo in cui le blockchain possono prevenire la falsificazione e garantire la fiducia quando si effettuano transazioni.

È fantastico, ma sembra un sacco di lavoro per assicurarsi che tutto funzioni senza intoppi. Questo non rallenta le cose cercando di “inviare posta” in questo modo?”

Bingo! Esatto. Questo è esattamente il motivo per cui progettare queste tecnologie e programmi per computer è così difficile. Per mettere questo in prospettiva, lo spazio di archiviazione richiesto per registrare tutte le transazioni nella blockchain Bitcoin sin dal suo inizio è di circa 324 GB. Considerando che i blocchi Bitcoin sono solo testo, questa è una quantità enorme di dati. Ethereum, che è iniziato nel 2015 ed esegue programmi per computer più complessi chiamati contratti intelligenti, ha già creato una blockchain di oltre 1 TB di dimensioni. Ciò significa che i computer che eseguono i programmi per controllare la validità di ogni transazione devono controllare 324 GB (nel caso di Bitcoin) o 1 TB (nel caso di Ethereum) di cronologia delle transazioni per verificare la transazione successiva. I computer ad alta potenza devono essere costantemente in esecuzione per verificare costantemente queste rispettive reti.

Questo è ciò che distingue Ergo e dove inizia a brillare. Torniamo alla nostra analogia della busta. Diciamo che Claire di corporate è in realtà l’amministratore delegato dell’intera azienda, e ogni volta che deve firmare la busta (dopo essere stata approvata dal suo consiglio) il sigillo aziendale unico è attaccato al suo nome. Ora diciamo che ci sono dieci righe di transazioni sulla parte anteriore di questa busta e Claire ha usato questa busta per un totale di tre volte in modo casuale in tutte e dieci le righe. L’ordine in cui Claire, con il suo sigillo speciale, ha firmato questo sarà completamente unico per questa busta. Diciamo che Claire ha firmato questa busta sulla linea 1, sulla linea 3 e sulla linea 7. Questo ordine di 1-3-7 è casuale, ma unico. Ciò significa che quando Bob riceve una busta sulla sua scrivania, può controllare rapidamente il sigillo aziendale di Claire sulle linee 1, 3 e 7. Se quell’ordine è corretto, allora Bob deve solo controllare attentamente le righe 8 e 9 per assicurarsi che le transazioni precedenti fossero valide. Ciò consente a Bob di risparmiare un’incredibile quantità di tempo durante il controllo dell’autenticità di questa busta postale interna.

In gergo crittografico, questo è un NiPoPoW (Non-Interactive Proof of Proof of Work), ed è qualcosa di unico per Ergo. Consente transazioni efficienti che sono altamente sicure nell’ecosistema Ergo. Il particolare algoritmo di consenso che esegue questo in Ergo si chiama Autolykos e ha molti altri incredibili vantaggi rispetto ad altri algoritmi di criptovaluta. Se ti senti più a tuo agio e vuoi leggere qualcosa di più avanzato, dai un’occhiata a questo incredibile articolo qui per ulteriori informazioni.

Ora abbiamo un’immagine di base nella nostra mente di cos’è un portafoglio, cos’è una moneta e come si comporta l’intero ecosistema blockchain Ergo. Sintonizzati la prossima volta mentre spiego i contratti intelligenti e lentamente inizia a trasformare mio padre da dubbioso in credente.

Fonte:

Blockchain for Beginners: What is a Blockchain? | by Ergo Platform | Jun, 2022 | Medium

Articoli Correlati

Risposte