Ergo AMA Wrap-Up, 18 Febbraio 2022

Tempo di lettura stimato: 9 minuti

L’AMA della scorsa settimana ha visto Dan Friedman, Alex Chepurnoy e Joe Armeanio rispondere alle domande e aggiornare la comunità sul lavoro dietro le quinte. Hanno iniziato la loro discussione con una panoramica di ErgoHack III e hanno convenuto che le proposte di questo hackathon erano di altissima qualità. La giuria sta ancora cercando di decidere i vincitori, ma nel frattempo Dan ha parlato di quanto sia difficile per lui scegliere un progetto per il premio che sta offrendo. Dato che c’erano così tante grandi iscrizioni, Dan ha deciso in onda di aumentare le sue offerte di premi, dando $ 1000 di ERG alla sua prima scelta e aggiungendo due premi aggiuntivi di $ 100 di ERG ad altri due progetti. Ispirato da Dan, Armeanio ha anche deciso di abbinare quel contributo al montepremi per tre dei progetti che hanno partecipato all’hackathon. Armeanio ha detto che sta aspettando che la giuria pubblichi i loro risultati prima di scegliere i vincitori per i suoi premi. Dal momento che ci sono così tante grandi proposte, ha voluto assicurarsi di premiare progetti al di fuori delle scelte della giuria.

Dan ha continuato l’AMA con aggiornamenti su scambi, partnership tecnologiche e lo sviluppo di un fondo per l’ecosistema. Lui e Armeanio hanno fatto molti progressi con gli scambi e ci saranno opportunità per far quotare Ergo in diversi luoghi. Il lavoro sulle inserzioni DEX sta continuando e gli aggiornamenti saranno forniti non appena saranno disponibili. Dan ha ricordato al pubblico la partnership di Ergo con Kairon Labs e ha rivelato che un rappresentante di Kairon Labs parteciperà alla prossima AMA.

In termini di partnership tecnologiche, Dan ha informato il pubblico che il team ha lavorato su diversi progetti che coinvolgono catene laterali e soluzioni di livello 2. Attualmente stanno lavorando per garantire un flusso di lavoro che sarà reciprocamente vantaggioso per Ergo e potenziali partner tecnologici. Su questo argomento, Dan ha dichiarato: “Vogliamo che il progetto aggiunga valore al nostro ecosistema e all’ecosistema di partnership”.

Concludendo i suoi aggiornamenti, Dan ha detto che il lavoro sta continuando sullo sviluppo di un fondo per l’ecosistema. Si preannuncia come una combinazione di un fondo di investimento misto a un modello di tesoreria. Maggiori informazioni saranno disponibili non appena i documenti saranno stati firmati.

Alex ha fornito notizie sugli aggiornamenti dei nodi e sullo sviluppo dell’infrastruttura. Ha parlato dell’aggiunta di più portafogli che offrono supporto per i connettori dApp e di come ciò aggiunga molta resilienza all’infrastruttura. Sul tema di EIP27, Alex ha rivelato che il supporto del portafoglio è completo e che testerà l’attivazione sulla testnet nella prossima settimana. Ha anche rivelato che testerà l’implementazione dei miglioramenti dei costi just-in-time che porteranno tempi di esecuzione delle transazioni 5-6 volte più veloci.

Domande e riepilogo AMA

Di seguito è riportato un riepilogo delle domande poste dal pubblico durante questo AMA. La scorsa settimana Dan, Alex e Armeanio hanno risposto a diverse domande sulla resistenza alla rete di attacco del 51%, lo sharding, il team di sviluppo di Ergo, i problemi di privacy, la blockchain come servizio e molto altro. C’è stata anche una conversazione approfondita e stimolante sull’adozione mainstream, fiat e su come la crittografia sia ancora generalmente fraintesa. Per visualizzare l’AMA completo, vai sul canale Youtube di Ergo: https://www.youtube.com/watch?v=z-6PNEq8dEs&list=PL8-KVrs6vXLS-kYC6t9mwfpwMXBVcOzEO&index=12 

Perché Ergo? 

Risposta di Dan Friedman

  • È semplice
  • Bassa barriera all’ingresso
    • può entrare nell’ecosistema a costi minimi
    • Può riutilizzare l’attrezzatura – può usare un vecchio laptop per estrarre Ergo
    • La cassetta degli attrezzi dinamica che Ergo ha da offrire alla community
  • Facilità d’uso per fare affari
  • Esamina le cose dal punto di vista dell’utente medio e del business
  • Tanti modi in cui puoi guardarlo
  • Sembra di essere sull’orlo di una grande esplosione dell’ecosistema

Risposta da Joe Armeanio

  • È un progetto basato sui principi
  • Si concentra sull’essere open source, resiliente e con strumenti per la privacy
  • Avere rispetto per il sistema PoW che dà poteri di voto ai minatori
    • Un sacco di valore che viene offerto ai minatori

Risposta da Alex Chepurnoy

  • Sta completando la visione originale della crittografia
  • Di solito si tratta di ridefinire le applicazioni finanziarie in modo decentralizzato
  • Hai bisogno di solide basi per un approccio orientato alla ricerca
  • Un equilibrio tra sicurezza e decentralizzazione
  • È pensato per essere un sistema globale
  • Fornire strumenti economici basati sulla base

Ergo ha qualche meccanismo di protezione contro gli attacchi del 51% che dovrebbe essere seriamente considerato ora che ETH sta passando al PoS?

Risposta da Joe Armeanio

  • 51% di attacchi: il miglior percorso da seguire è incoraggiare l’adozione del modello di smart pool
  • Basato sulla carta delle piscine intelligenti del primo hackathon
  • In una smart pool, teoricamente si ha la possibilità di dividere la smart pool man mano che si avvicina alla soglia del 51%
  • Smart pool framework apre il potenziale per lanciare nuovi progetti in un modo che viene distribuito ai minatori
  • Dà un vantaggio economico a questi pool perché i minatori avranno la possibilità di estrarre più risorse
  • Ritiene che la piscina intelligente offra il massimo vantaggio

Risposta da Alex Chepurnoy

  • È difficile dire quando ETH andrà PoS
  • Il pubblico ha aspettato per anni che l’ETH cambiasse
  • pensa ancora che potrebbero essere anni di distanza
  • Prevenire il 51% – diverse soluzioni che possiamo considerare
  • Le dinamiche potrebbero essere molto diverse per Ergo a causa della distribuzione dei token
  • Al momento è difficile dire come andrà a finire.

Puoi parlarci della tua opinione sulle soluzioni di sharding in generale e se una in particolare è adatta a Ergo? La soluzione di ALPH potrebbe essere applicata a Ergo?

Risposta da Alex Chepurnoy

  • è difficile dirlo; abbiamo bisogno di sharding?
  • Forse altre soluzioni funzionerebbero meglio: catene laterali, soluzioni di livello 2
  • Lo sharding è la soluzione meno elegante
  • Altre soluzioni potrebbero essere più preferibili

Rispetto ai progetti BTC, ETH e ADA, quanto è grande il team di Ergo? Numero di sviluppatori a tempo pieno, aziende o metriche che ritieni rilevanti? Come lo vedi evolversi per Ergo?

Risposta da Joe Armeanio

  • Qualcosa di cui un piccolo team beneficia è la possibilità per gli sviluppatori di avere flessibilità in termini di spazio in cui lavorano
  • Nelle grandi aziende, le persone possono spesso essere incasellate in un unico ruolo.
  • Molti dei nostri sviluppatori hanno una vasta gamma di cose in cui si tuffano
  • Questo può renderci più agili e veloci
  • IOG è una grande azienda – bracci di ricerca e sviluppo
  • Comparativamente, siamo leggeri e un po ‘come una startup
  • Avere un sacco di talento nel team di sviluppo
  • Abbiamo molti collaboratori della comunità

Risposta di Dan Friedman

  • È divertente sentire qualcuno parlare di IOG come di una grande azienda
  • Ricorda quando erano circa una mezza dozzina di persone nel 2016
  • È divertente sentirlo dire

Risposta da Alex Chepurnoy

  • Abbiamo molto nell’ecosistema
  • Ad esempio: ErgoDEX
    • Stanno lavorando sul lato Cardano
    • Non so nemmeno quanti sviluppatori ci sono – forse 5 o 6
  • ErgoPad – non so quanti sviluppatori ci sono
  • Ci sono molti progetti che iniziano a costruire su Ergo
  • Difficile sapere quante persone stanno costruendo
  • Core team – intersecandosi con i progetti dell’ecosistema

Non vorrei vedere Ergo solo come una moneta per la privacy con l’etichetta “moneta della privacy”. Puoi dire che ha funzionalità di privacy. Mi piacerebbe vedere più persone che usano Ergo!

Dan: Come vedi L’evoluzione di Ergo? Lo vedi come una moneta per la privacy? O come blockchain con funzionalità di privacy che sono solo una parte della cassetta degli attrezzi?

Risposta da Joe Armeanio

  • Per essere una moneta per la privacy completa, hai bisogno di funzionalità di privacy applicate dal protocollo
  • Ergo è una moneta per la privacy? No
  • Ergo ha la capacità di utilizzare la crittografia a livello di applicazione? Sì
    • Alex sta realizzando un video su questo per il vertice sulla privacy e la sicurezza
  • Ha poco senso non avere quella caratteristica come parte della funzionalità – fa parte del decentramento
  • ErgoMixer interrompe la linkability tra un utente e il suo indirizzo
  • Per coloro che vivono in situazioni oppressive, questa tecnologia deve avere funzionalità di privacy
  • La retorica secondo cui la blockchain consente ai criminali di svolgere attività nefaste è per lo più propaganda

Risposta da Alex Chepurnoy

  • La privacy non è obbligatoria in Ergo
  • Posso fondamentalmente pensarlo come una versione migliore di Bitcoin
  • La privacy è facoltativa
  • ErgoMixer è superiore ai mixer Bitcoin
  • Supporto per indirizzi stealth – anche superiore a Bitcoin
  • Ci sarà un discorso rilasciato durante Ergo Summit – Alex si confronterà in dettaglio durante quella discussione
  • In futuro, dipende dalla domanda di strumenti per la privacy

Cosa significa blockchain come servizio e può Ergo essere un fornitore di questo servizio? Questo andrebbe a beneficio di Ergo e in che modo Ergo attirerà gli sviluppatori a utilizzare la blockchain come servizio di Ergo?

Risposta da Alex Chepurnoy

  • La blockchain è una soluzione di timestamping ideale
  • Tutto sulla blockchain è irreversibile
  • Le informazioni registrate possono essere considerate sicure
  • Usa la blockchain come accordi auto-rinforzanti
  • Ergo può essere superiore in molti aspetti
    • Prigioniero di guerra
    • Supporto per strutture di dati off-chain
  • Con Ergo, la sicurezza può essere misurata semplicemente per quanto riguarda le app di timestamp come lavoro svolto in cima al tuo record
  • Stiamo già pubblicando una ricchezza di materiali che dimostrano la superiorità di Ergo

Risposta da Joe Armeanio

  • Campo decisamente emergente
  • In futuro, sarebbe bello avere contratti auto-esecutivi che hanno dati sicuri in modo verificabile
    • Questo da solo sarebbe un enorme dirompente
  • A questo punto, i contratti intelligenti in generale sembrano basarsi principalmente sulla caccia alle monete on-chain, piuttosto che su operazioni / business della vita reale

Fonte:

Ergo AMA Wrap-Up, 18 febbraio 2022 | Ergo (ergoplatform.org)

Articoli Correlati

Risposte