Ergo Explainer: Affitto Storage

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

L’affitto dello storage è una tassa per l’archiviazione a lungo termine sulla blockchain di Ergo. Quattro anni dopo la tua ultima transazione, ti verrà addebitato ~ 0,14 ERG e una commissione di transazione per pagare i costi di archiviazione delle tue informazioni digitali.  

Archiviazione su Ergo Blockchain

Quando crei un portafoglio, stai prenotando spazio sulla blockchain. All’inizio, non c’è altro che utilizzare questo spazio riservato, è necessario trasferire ERG all’indirizzo del portafoglio.

Questa prima transazione deve avere una piccola quantità di ERG. La catena utilizza questa commissione per creare una scatola digitale in cui è possibile memorizzare ERG, token nativi (come SigUSD), NFT, ecc. Questo è il primo anello della catena del modello eUTXO (Extended Unspent Transaction Output). In questo modello, la blockchain invia la parte non spesa di questa transazione nella tua nuova scatola.

Per ogni transazione sulla blockchain, le caselle sono input. Una transazione modifica tali input e quindi l’output non speso viene spostato in nuove caselle.

Ad esempio, se paghi per un NFT in una transazione, la persona che vende l’NFT riceverà il pagamento in una nuova scatola. Questa nuova casella avrà anche tutte le risorse della loro casella precedente. In cambio, ricevi l’NFT e il contenuto della tua vecchia scatola, meno la tassa (vedi illustrazione sopra).

Le vecchie scatole sono ora vuote. Dopo quattro anni, l’affitto dello stoccaggio li rimuove dalla blockchain.

Cos’è Storage Rent?

Non tutte le scatole dormienti sono vuote. Se una scatola non ha una transazione per quattro anni e ha ancora qualcosa in essa, è soggetta all’affitto di stoccaggio. L’affitto di stoccaggio consente ai minatori di spendere una scatola (a condizione che sia più vecchia del periodo di affitto dello stoccaggio), consentendo loro di riscuotere una tassa per la conservazione di questa scatola per quattro anni. La tariffa dipende dalla dimensione della casella in byte. La maggior parte delle scatole sono piccole e costa loro solo ~ 0,14 ERG e una commissione di transazione. Il pagamento dell’affitto dello stoccaggio consente alle scatole di rimanere sulla blockchain per più di quattro anni e garantisce la circolazione a lungo termine di ERG.

Mettiamolo in prospettiva. Se avessi 1 ERG nella tua scatola, ci vorrebbero 32 anni dalla tua ultima transazione perché un minatore rivendichi il contenuto della tua scatola. Se una scatola non viene utilizzata per quel periodo di tempo, l’affitto di archiviazione recupera il suo valore per la blockchain.

Cosa succede quando una scatola non è vuota e non può pagare il canone di affitto dello stoccaggio? Il minatore può richiedere tutto in quella scatola (inclusi token e NFT).

Evitare l’affitto dello storage

Ogni indirizzo in un portafoglio che contiene un bene è soggetto a noleggio di archiviazione. Se unisci le tue risorse in un unico indirizzo una volta ogni quattro anni, questo ripristinerà il tuo orologio di affitto di archiviazione di quattro anni per quella scatola. Ridurrà anche il numero di scatole addebitate a un costo di affitto dello stoccaggio.

Perché Storage Rent?

Garbage collection è un termine di programmazione per computer per liberare spazio inutilizzato. La rimozione delle scatole vuote è un processo di garbage collection sulla blockchain di Ergo e l’affitto dello storage espande questo processo di garbage collection a scatole quasi vuote.

Perché è importante? Potresti aver sentito parlare del termine “polvere”. La polvere è una piccola quantità di criptovaluta lasciata indietro dopo una transazione. Sebbene piccole quantità di polvere abbiano poco valore, ha bisogno di molto spazio di archiviazione quando è in molte scatole. È quindi utile per una blockchain avere un processo per pulire questa “polvere” e renderne più efficiente l’archiviazione. L’affitto dello storage è quel processo per la blockchain di Ergo.

L’affitto dello stoccaggio ha ulteriori vantaggi, in quanto aggiunge un incentivo per i minatori a proteggere la blockchain. Aiuta a recuperare monete e gettoni persi e rimetterli in circolazione. Mantenere le monete in circolazione riduce gli effetti deflazionistici delle monete perse.

Gli aspetti negativi dell’affitto dello storage sono che è un costo per gli utenti blockchain, ma le commissioni sono minime e possono essere evitate con l’uso tipico della blockchain entro un periodo di quattro anni.

Anche l’affitto dello stoccaggio è un parametro flessibile. Può essere cambiato relativamente facilmente per renderlo ragionevole per tutti. Se ci dovessero essere modifiche al protocollo Storage Rent, come l’intervallo di quattro anni per la tariffa, sarebbe necessario un hard fork. Un hard fork è un cambiamento fondamentale per la blockchain Ergo stessa e sono spesso evitati.

Per riassumere, l’affitto dello storage aiuta a mantenere la blockchain di Ergo vitale a lungo termine. Riduce i requisiti di archiviazione blockchain incentivando anche i minatori a proteggere la blockchain. Il costo è nominale e viene addebitato solo agli account inattivi e/o persi.

Fonte:

Ergo Explainer: Storage Rent | Ergo (ergoplatform.org)

Se vuoi sapere come funziona il modello eUTXO leggi questo articolo:

Articoli Correlati

Risposte