Ergo Mining Rewards Il Primo Calo delle Emissioni

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Le ricompense minerarie di Ergo hanno registrato il loro primo calo nel programma di emissioni il 2 gennaio 2022 con il blocco 655200. Con questa riduzione, i premi dei minatori sono stati ridotti da 67,5 ERG a 66 ERG per blocco. Il tasso di riduzione del 2,2% può sembrare relativamente basso (rispetto agli eventi di dimezzamento), ma questa è la prima modifica dell’offerta che i minatori Ergo sperimenteranno.

Oltre alla riduzione delle ricompense minerarie, questo è anche un blocco importante per la Fondazione Ergo e l’ecosistema Ergo. Tecnicamente, il primo calo delle emissioni si è verificato a luglio 2021 durante il secondo anniversario di Ergo, ma ha interessato solo l’allocazione della tesoreria dell’ecosistema. Come delineato nella sezione successiva di questo articolo, ci sono state diverse riduzioni delle emissioni, ma nessuna di queste ha influenzato l’importo riservato alle ricompense minerarie. Da questo punto in poi, tuttavia, la tesoreria dell’ecosistema non riceverà più alcuna allocazione ERG dai premi minerari.

Programma di emissione di Ergo

Inizialmente, i premi di blocco erano 75 ERG, di cui 67,5 ERG sono stati assegnati ai minatori e 7,5 ERG sono andati al fondo dell’ecosistema. La prima riduzione ha visto un calo di 3 ERG, con il risultato che ogni blocco produce 72 ERG. Il calo successivo si è verificato 3 mesi dopo e ha ridotto il numero a 69 ERG per blocco. Queste riduzioni delle emissioni hanno interessato solo il finanziamento del tesoro dell’ecosistema – tutte le ricompense minerarie sono rimaste stabili a 67,5 ERG per blocco. Fino ad ora, i minatori non hanno sperimentato alcuna riduzione delle ricompense di blocco.

Ora, con questa terza riduzione del programma di emissione di Ergo, i premi di blocco sono scesi al di sotto di 67,5 ERG e l’allocazione di tesoreria è scesa da 1,5 a 0 ERG. Ciò significa che la Fondazione Ergo non riceverà più alcuna allocazione dai premi minerari. In futuro, il tasso di riduzione della curva delle emissioni accelererà ogni 3 mesi – il prossimo calo delle emissioni sarà da 66 a 63 ERG – una riduzione del 4,5%.

Una proposta per i future block rewards di Ergo

In questo momento, l’emissione è destinata per la prima volta ad essere completata nei prossimi 5,5 anni. Tuttavia, Alex Chepurnoy ha recentemente suggerito di estendere la curva delle emissioni per creare una migliore prevedibilità per le future ricompense minerarie. Chepurnoy ha pubblicato una proposta di emissioni soft-fork sul forum Ergo ed è fortemente incoraggiato che i membri della comunità, in particolare i minatori, partecipino alla discussione.

Di seguito, i lettori troveranno un estratto della proposta soft-fork e un grafico che introduce le modifiche proposte al programma di emissione.

“Quindi supponiamo che a partire dal blocco 700.000 (meglio prendere qualcosa relativo all’estrazione mineraria o alle epoche di emissione, ma va bene per i principianti), la riduzione delle emissioni viene effettuata tramite le seguenti regole:

  • se il premio di blocco non è inferiore a 24 ERG, inviare 21 ERG da esso al contratto di riemissione
  • in caso contrario, la ricompensa del blocco R è inferiore a 24 ERG, invia R – 3 ERG da esso al contratto di riemissione

Con le seguenti regole, a partire dal blocco #1.562.400, l’emissione effettiva sarà di 3 ERG.

Il fondo di riammissioni totale sarebbe quindi di circa 23.553.600 ERG.

Considerando che il contratto di riemissione pagherà anche 3 ERG per blocco (a partire da 2.080.800), creando così una coda lunga a partire dal blocco #1.562.400, stiamo ottenendo ~ 29,88 anni in più di premi stabili (quindi ~ 38 anni di emissioni in totale, a partire dal lancio della mainnet), quindi prima dell’anno 2057 i minatori avranno una parte stabile del reddito. “

Articoli Correlati

Risposte