ErgoHack Fest – Incontra i Nostri Giudici

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Dopo tre incredibili settimane di attività, è giunto il momento per i nostri giudici di rivedere il lavoro dei nostri partecipanti all’ErgoHack Fest. Ci sono così tanti progetti sorprendenti dal recente hackathon e non vediamo l’ora di vedere i risultati. In attesa delle decisioni dei giudici, prendiamoci un momento per presentare la stimata giuria che assegnerà i premi.

Alexander Chepurnoy AKA Kushti, Fondazione Ergo

Alexander Chepurnoy è un esperto sviluppatore blockchain, relatore ed educatore. Dal 2014 al 2015 è stato core developer per la blockchain di NXT e co-fondatore di smartcontract.com, ora noto come Chainlink. Dal 2016 al 2017, Alexander ha lavorato come Lead Developer presso Waves e Scorex Manager presso IOHK. Ha iniziato il suo percorso con Ergo nel 2016.

Alexander si è laureato presso l’Università Nazionale di Ricerca di Pietroburgo, dove ha anche tenuto un corso sulla crittografia e la tecnologia blockchain. È ampiamente citato su Google Scholar e ha parlato a numerosi eventi e conferenze blockchain in tutto il mondo.

Alex Slesarenko AKA morphic, Fondazione Ergo

Alex Slesarenko (morphic) è membro del consiglio di amministrazione della Fondazione ERGO e laureato in Matematica Applicata presso l’Università Statale di Udmurt. Ha una vasta esperienza nello sviluppo di software come team leader, architetto e ricercatore. Ha lavorato come Team Leader presso Huawei Research Lab, concentrandosi sullo sviluppo di linguaggi e compilatori per l’elaborazione di big data ad alte prestazioni. Alexander è un Blockchain Core Developer e Lead Developer di ErgoScript presso ERGO.

Marty, ErgoPad

Marty è uno dei co-fondatori di Ergopad. I suoi obiettivi con la piattaforma sono di dare ai team di sviluppo un migliore accesso ai finanziamenti in modo che possano costruire su Ergo e aiutare a far crescere l’ecosistema. Crede nelle filosofie iniziali di Bitcoin, vale a dire la libertà dall’intervento di terze parti e dalla manipolazione dei sistemi finanziari globali. Vorrebbe aiutare Ergo ad espandere questa filosofia il più possibile fornendo ampi strumenti DeFi all’utente finale. Con ErgoHack Fest, è principalmente interessato al contributo di ogni team alla crescente base di codice e funzionalità di Ergo e a come questi nuovi strumenti possono aiutare gli sviluppatori o gli utenti ad accedere alle funzionalità sottostanti integrate nel protocollo di rete Ergo.

Mohammad Hasan Samadani (MHS_SAM), Fondazione Ergo

Mohammad (mhs_sam) ha un dottorato di ricerca in informatica e oltre 12 anni di esperienza nella sicurezza e nello sviluppo di software come proprietario del prodotto, ricercatore e team leader. Ha sviluppato i software di mining ERGO, il server Stratum ed ergopool (pool basato su contratti intelligenti per bypassare la resistenza alla piscina di Autolykos v1) ed è diventato membro del consiglio di amministrazione della fondazione ERGO nel 2020.

Anon_real, Darkfund0

Anon_real è uno sviluppatore anonimo nell’ecosistema Ergo. Sono attivi in Ergo dal 2019 e hanno contribuito a diversi progetti. Sono anche gli sviluppatori di Zero-Knowledge Treasury, Ergo TX Assembler, Ergo Utils, Ergo Auction House ed ErgoTeam. Anon_real ha contribuito all’estensione dell’EIP-004 (che riguarda lo standard patrimoniale) e ha proposto EIP-0022 e EIP-0024, che riguardano lo standard del contratto d’asta e lo standard delle opere d’arte.

Ilya Oskin

È un ingegnere software esperto ed è stato uno sviluppatore principale di Ergo sin dal lancio del progetto. Ilya ha conseguito una laurea in Economia presso l’Accademia Presidenziale Russa di Economia Nazionale e Pubblica Amministrazione. È anche il supervisore di GeekBrains, una piattaforma educativa online dedicata allo sviluppo di blockchain.
Ilya è il fondatore di ErgoDEX dove attualmente lavora come sviluppatore principale per il progetto.

Bruno Woltzenlogel Paleo

Bruno ha contribuito a Scorex (la base di Ergo) nel 2017 e successivamente è entrato a far parte di Input Output, dove è attualmente Direttore Tecnico per Stablecoin e CBDC. Ha progettato la stablecoin SigmaUSD che è stata sviluppata da Ergo ed Emurgo.

Bruno ha studiato Ingegneria Elettronica e Informatica presso l’Instituto Tecnológico de Aeronáutica, ha conseguito il Master in Logica Computazionale presso la TU-Dresda e la TU-Vienna e ha conseguito il dottorato di ricerca in Informatica presso la TU-Vienna. Prima di entrare a far parte dello spazio criptovaluta, Bruno è stato un ricercatore attivo e compiuto nei campi della logica, del ragionamento automatizzato e della teoria della prova, presso Inria, TU-Vienna e Australian National University.

Restate sintonizzati per i risultati!

Articoli Correlati

Risposte