Finanza decentralizzata e privacy opzionale su Ergo

Tempo di lettura stimato: 7 minuti

Privacy finanziaria e blockchain pubbliche

Bitcoin è una rete pubblica di contabilità distribuita accessibile a tutti coloro che vogliono verificare lo stato della blockchain. Esistono strumenti come Bitcoin Explorer che sono interfacce per il controllo dei dati e delle transazioni on-chain. La trasparenza di una criptovaluta è della massima importanza perché Bitcoin è stato inventato per prevenire qualsiasi manipolazione di terze parti. È anche importante che le persone proteggano la loro privacy finanziaria sulle piattaforme digitali. Per questo motivo, Ergo ha sviluppato Sigma Protocols: prove crittografiche che supportano funzionalità di privacy opzionali senza compromettere la sicurezza.

Satoshi Nakamoto ci ha mostrato un approccio geniale alle tecnologie blockchain introducendo il consenso proof-of-work per risolvere il problema del generale bizantino. Il design di Bitcoin elimina le frodi consentendo a tutti di convalidare la rete. La tecnologia crittografica ha continuato a svilupparsi dal blocco di genesi di Bitcoin con il recente Bitcoin Taproot Update. Questo aggiornamento ha integrato Schnorr Proofs per creare proprietà di privacy per portafogli multi-sig, consentendo a più persone di firmare una transazione senza rivelare tutte le informazioni nel contratto.

Oltre ai protocolli Sigma, Ergo promuove la progettazione UTXO di Bitcoin con l’implementazione di contratti Multi-Stage. Il modello di Bitcoin differisce dal modello di conti di lunga durata di Ethereum perché un saldo di indirizzi è la somma di più caselle UTXO una tantum. Il modello UTXO esteso di Ergo consente la creazione di nuovi indirizzi di ricezione illimitati dalla stessa chiave seed. Gli utenti possono facilmente creare funzionalità di privacy opzionali da ogni portafoglio Ergo, che si tratti di dispositivi mobili, estensione del browser o nodo completo. Tuttavia, Ergo non è strettamente una blockchain per la privacy, perché hai anche il controllo della condivisione di informazioni di sola lettura con una chiave pubblica. L’anatomia del modello eUTXO esula dallo scopo di questo articolo, ma per ora ci concentreremo sulle funzionalità di privacy opzionali abilitate dai protocolli Sigma.

Protocolli Sigma: l’approccio di Ergo alle prove a conoscenza zero

I protocolli Sigma sono un sottoinsieme delle dimostrazioni di Schnorr generalizzate, le dimostrazioni matematiche che aiutano a verificare le informazioni necessarie per eseguire una transazione. La tecnologia crittografica consente ai server di convalidare le transazioni senza accedere a tutti i dati degli utenti. I fondatori hanno inserito Sigma Protocols nel blocco genesi con l’idea che Ergo sarà la piattaforma contrattuale del futuro. Le blockchain hanno il potenziale per diventare uno strumento di sorveglianza di massa da parte di società pubblicitarie e attori malintenzionati, ma con l’implementazione di prove a conoscenza zero sono possibili funzionalità di privacy opzionali.

Ad esempio, le valute digitali delle banche centrali (CBDC) sono versioni private di registri distribuiti. Su queste reti, gli utenti possono verificare e nascondere le transazioni in una certa misura. Tuttavia, i governi e / o altre istituzioni di fiducia sulla rete saranno in grado di utilizzare strumenti di sorveglianza di massa, censurare le nostre transazioni o potenzialmente utilizzare i nostri fondi depositati in modi che non possiamo controllare. In Bitcoin, l’identità non è direttamente collegata a un indirizzo e quindi esiste un certo grado di privacy on-chain. Le CBDC, d’altra parte, sono aperte a potenziali sfruttamenti perché ogni azione viene elaborata su server centralizzati di proprietà di governi o banche.

Discutiamo le preoccupazioni sul riciclaggio di denaro e le negoziazioni del mercato nero in criptovaluta. Sebbene solo circa l’1% di Bitcoin TX sia etichettato come illecito, le criptovalute sono spesso criticate come piattaforma per il riciclaggio di denaro. Il processo di riciclaggio di denaro prevede tre fasi: collocamento, stratificazione e integrazione. Le criptovalute facilitano la fase di stratificazione aprendo transazioni transfrontaliere per tutti, ma il denaro nero deve entrare e uscire attraverso canali non identificabili. La verifica delle fonti di reddito e degli impianti di produzione sono punti in cui i governi possono facilmente intercettare questa attività illegale poiché il mercato nero opera ancora con valute legali.

I sistemi a conoscenza zero non sono strumenti per il riciclaggio di denaro – sono strumenti per costruire sistemi verificabili. Attualmente, qualsiasi economia con più parti coinvolte deve fare affidamento su fonti di dati centrali per la sicurezza dei propri fondi. Non possiamo sapere quante transazioni stanno accadendo o quanti fondi vengono trasferiti se non siamo i governatori. Qui, i protocolli Sigma possono essere utili per creare tali economie, stabilendo una fiducia minima con il potere dei contratti intelligenti.

Esempio di privacy facoltativo: Trustless LETS

LETS è l’acronimo di Local Exchange Trading System – un tipo di economia di credito reciproco. Quando si considerano le piccole economie, i LETS possono essere particolarmente utili durante i periodi di crisi. Questo sistema può anche essere visto come un sistema basato su coupon che le persone saranno in grado di utilizzare all’interno della loro particolare comunità commerciale in cambio di servizi e beni. Tradizionalmente, i registri dei coupon sono detenuti da un database di comitati, quindi sono vulnerabili all’errore umano.

La blockchain di Ergo fornisce un’infrastruttura per costruire un LETS trustless utilizzando i protocolli Sigma. In una blockchain non privacy tutto sarà trasparente, ma un’azienda potrebbe essere danneggiata se i suoi dati fossero esposti al pubblico. In una blockchain basata sulla privacy, non possiamo verificare come le entità (governo, beneficenza, banche, ecc.) stiano usando il denaro. I protocolli Sigma di Ergo consentono di personalizzare i modelli di privacy per qualsiasi mezzo economico proteggendo i fondi sul database della blockchain.

Se Sigma Protocols ci dà potere su quali informazioni vogliamo rivelare, come possiamo usarle? Diamo un’occhiata alle esigenze di pochi attori in una semplice comunità economica:

Comuni: Ha bisogno di un elevato livello di trasparenza per quanto riguarda le modalità di ripartizione delle imposte

Enti di beneficenza: ha bisogno di un alto livello di trasparenza per visualizzare correttamente la spesa mantenendo la possibilità di offuscare i donatori

Imprese: Ha bisogno di trasparenza per il controllo fiscale ma di elevata privacy per i dati sensibili

Individui: Ha bisogno di trasparenza per il controllo fiscale ma di elevata privacy per i dati sensibili

Che cosa sono i dati sensibili? Può essere qualsiasi cosa, da quando, dove e / o come hai completato una transazione. Nel tempo, l’accumulo di questi dati forma un profilo che può essere sfruttato da entità centralizzate. Per esempio:

  • il tempo in cui acquisti il tuo cioccolato.
  • il momento in cui hai effettuato l’acquisto del bene.
  • la tua posizione e le tue abitudini finanziarie.

Queste informazioni vengono memorizzate con i server del fornitore della tua banca / carta di credito in base a un accordo legale sulla privacy. In una blockchain pubblica, le prove sono memorizzate nei nodi con crittografia, quindi abbiamo la possibilità di creare transazioni a conoscenza zero. Nella nostra vita quotidiana, alle persone è attualmente impedito di controllare le opzioni sulla privacy. Con Ergo, le esigenze di privacy di ogni entità possono essere rispettate e mantenute attraverso una rete finanziaria decentralizzata solida e funzionale.

Fonte:

Finanza decentralizzata e privacy opzionale su Ergo | Ergo (ergoplatform.org)

Articoli Correlati

Risposte