Il Problema con Ethereum

Tempo di lettura stimato: 15 minuti

La gente mi chiede: “Puoi spiegare perché non ti piace Ethereum e sconsigli di acquistarlo o tenerlo?”

Ecco la mia spiegazione.

Creare una nuova comunità: la sua costituzione e i ruoli necessari

Immagina di iniziare una nuova comunità. La comunità si chiamerà “Ethereum”. Una serie di promesse saranno fatte per incoraggiare le persone a unirsi a questa comunità:

Ci saranno un certo numero di ruoli diversi in questa comunità.

Ci sarà una classe operaia – un gruppo che fa il lavoro di cui la comunità ha bisogno per gestirlo. Saranno pagati per il loro lavoro, ma dovranno anche pagare le proprie spese. Chiamiamo questo gruppo i minatori.

Ci sarà una classe benestante – il gruppo che partecipa alla fondazione. Chiamiamo questo gruppo i partecipanti all’offerta iniziale di monete.

Ci sarà una classe dominante – un gruppo che fa le regole. Questo sarà un piccolo gruppo. Chiamiamo questo gruppo gli sviluppatori principali e/o la Fondazione e/o Vitalik. Questo è un sottoinsieme della classe ricca.

E ci sarà anche una classe che sono soggetti delle regole e dei risultati del lavoro. Quest’ultimo sarà il più numeroso. Chiameremo questo gruppo Etherians.

Ora, quando questa nuova comunità è costituita, vengono fatte alcune promesse. Una delle promesse fatte è che il bisogno della classe operaia, dei minatori, scomparirà ad un certo punto nel prossimo futuro. Questa promessa è persino applicata da una regola che rende il lavoro impossibile dopo un po ‘. Questa è la promessa di Ethereum di un passaggio da Proof-of-Work a Proof-of-Stake, imposto da una regola chiamata “bomba di difficoltà” che porterebbe a una “era glaciale”. Questo codice, per rendere alla fine impossibile l’estrazione mineraria, viene inserito nella costituzione, o codice, della comunità.

Un’altra promessa fatta è che il codice informatico in questa comunità è la sua legge. “Il codice è legge.”

Si verifica un errore

Ora succede che all’inizio viene commesso un errore e gran parte del denaro della classe ricca rischia di essere perso in quell’errore. Questo è il famigerato caso del “DAO“, un contratto intelligente che ha raccolto $ 150 milioni di Eth dai suoi primi investitori e che è stato hackerato per avere la maggior parte dei suoi soldi prosciugati dall’hacker. Vengono addotte scuse e vengono fornite spiegazioni sul perché in questo caso particolare è necessario fare un’eccezione alla promessa “Code is Law”, ma che questa eccezione sarà una tantum. Il cambiamento è fatto per invertire l’errore: la classe dominante propone modifiche alle regole in modo che la classe ricca ne tragga beneficio a spese della persona che ha approfittato dell’errore. Sembra per lo più ragionevole al momento.

Alcune persone, per lo più della classe di soggetti, gli Ethereans, si lamentano che la promessa “il codice è legge” non dovrebbe essere infranta. Tuttavia, viene detto loro di lasciare la comunità e crearne una nuova chiamata “Ethereum Classic”, cosa che fanno.

Nel frattempo, nella comunità di Ethereum, la classe dominante emana nuove regole (un hard fork) per annullare l’errore. La classe benestante ottiene indietro tutti i suoi soldi e ottiene un’esenzione dall’applicazione della legge di “Code is Law” per questo caso, con la promessa di non farlo mai più.

La classe dominante ha un’idea

Poco dopo viene stabilito che alcune regole devono essere modificate per scopi di manutenzione e ottimizzazione. Un altro hard fork. Questo non era inaspettato.

Ma allo stesso tempo accade qualcosa di precedentemente inaspettato:

Una delle promesse fatte quando la comunità fu costituita fu che la classe operaia sarebbe stata pagata cinque unità di valuta per ogni unità di lavoro che completava. Questo è 5 Eth per blocco. Ma la classe dominante ora sente che è troppo perché equivale a un sacco di valore per il lavoro. Così la classe dominante cambia la regola di 5 Eth per blocco in 4 Eth per blocco. Ciò riduce il compenso della classe operaia del 20%.

Alcune persone, in particolare quelle della classe operaia, si lamentano. Viene detto loro che possono prendere questo taglio di stipendio o andarsene e andare a lavorare da qualche altra parte. Il lavoro è ancora redditizio, tuttavia e molti rimangono.

Ora, non è solo la classe dominante a lanciare questo ultimatum di “prendere il taglio degli stipendi o andarsene”. Anche alla maggior parte degli altri, sia nella classe benestante che nella classe di soggetti, piace il cambiamento. Perché? Questo cambiamento riduce la creazione di nuove unità monetarie che non stavano guadagnando (perché non stavano facendo alcun lavoro). Quindi, dà loro una quota maggiore della torta monetaria totale dopo il cambiamento di quella che avrebbero avuto se il cambiamento non avesse avuto luogo.

Non vengono seriamente prese in considerazione questioni morali sul fatto che cambiare questa regola sia una violazione della promessa fatta al momento della costituzione della comunità.

La modifica è stata apportata.

Un altro errore: la classe dominante manca la data di consegna per la promessa di eliminare il lavoro

Il tempo passa. In effetti, il tempo di detonazione per la “bomba di difficoltà” che porterebbe a una “era glaciale” si avvicina. Se la bomba si attivasse il lavoro diventerebbe impossibile e l’intera comunità si fermerebbe. Tutti sono d’accordo che questo sarebbe male.

La classe dominante, tuttavia, non è riuscita a progettare le regole che avrebbero mantenuto la promessa di attivare il passaggio alla Proof-of-Stake. Non possono mantenere la loro promessa originale.

La classe dominante propone una soluzione. La soluzione non include il sacrificio della loro ricchezza come punizione per non aver mantenuto la loro promessa. La soluzione inoltre non rimuove la bomba di difficoltà dalla base di codice. La soluzione ritarda solo la bomba di difficoltà.

La classe dominante rivendica qualcosa del tipo “ritardando la bomba di difficoltà riaffermiamo la nostra promessa di fornire Proof-of-Stake creando un’altra scadenza per noi stessi attraverso il rinvio dell’era glaciale“.

Alcune persone accettano questa affermazione al valore nominale. Altri hanno dei dubbi. “Cosa succede se la scadenza viene mancata di nuovo?”” chiedono. “Non ritarderai di nuovo la bomba di difficoltà?”

Viene dato loro l’ultimatum che sta diventando il solito: “Se non ti piace, vattene”.

Viene emanato un hard fork per ritardare la bomba di difficoltà.

Un altro taglio salariale per la classe operaia e un altro ritardo della prova di puntata

Il tempo passa. Più hard fork sono proposti e messi in atto per le stesse ragioni di prima.

Questa volta la classe operaia ha la sua retribuzione ridotta da 4 Eth a 3 Eth per blocco, un taglio salariale del 25%. I minatori ora guadagnano il 40% in meno per blocco rispetto al momento della costituzione della comunità, che prometteva che il codice era legge, e che la classe dominante in seguito disse che avrebbero rotto solo una volta, per quella che era una ragione particolarmente buona. Ma il codice è la promessa della legge è stata infranta così tante volte che le persone si aspettano che si verifichi a intervalli regolari e si preoccupano persino che il “progresso” stia rallentando se non ci sono abbastanza frequenti hard fork (per rompere quella promessa ancora una volta).

Prevedibilmente, la scadenza viene nuovamente mancata per la prova della posta in gioco e nessuna sanzione viene pagata dalla classe dominante per averla mancata di nuovo. In effetti, quella riduzione dei guadagni della classe operaia è ciò che paga per pacificare la classe di soggetti che stanno iniziando a fare richieste alla classe dominante per mantenere la loro promessa. La classe dominante è felice di fare un sacrificio del denaro della classe operaia. Dopotutto, non è il loro denaro che viene sacrificato.

La classe benestante e la classe di sudditi accetta questo sacrificio senza porsi la domanda morale di “È giusto che i lavoratori della nostra comunità paghino il prezzo per i fallimenti dei governanti nella nostra comunità?”

Ora, voglio fermarmi qui prima di continuare questa storia, perché a questo punto, qualsiasi lettore dovrebbe essere in grado di riflettere e dire: “Qualcosa qui sembra terribilmente simile al sistema che la criptovaluta doveva risolvere. Aveva lo scopo di eliminare i governanti. Aveva lo scopo di rendere tutti responsabili delle loro azioni. Aveva lo scopo di premiare l’intelligente, il duro lavoro e il capace, e non premiare gli incompetenti, o i creatori di promesse. Tuttavia, questa ripetizione del vecchio sistema rotto sembra ripetersi di nuovo“. Naturalmente, questo tipo di riflessione non ha luogo se sei solo in questo per i guadagni e non per riparare nulla del nostro sistema finanziario.

Fingere di fare progressi mentre invece si pagano i ricchi attraverso ulteriori tagli salariali alla classe operaia

Passa più tempo. I progressi verso proof-of-stake, la promessa che il sistema funzionerà senza lavoro, sono molto più lenti di quanto inizialmente previsto. La classe dominante assicura alle altre classi che il progresso sta avvenendo. Lanciano una soluzione parziale per pacificare le altre classi. Questa soluzione di pacificazione paga le persone per puntare le loro monete, ma non elimina la dipendenza dalla prova del lavoro. Pagare per il palo è accolto con favore dalla classe benestante. Dopotutto, viene pagato per essere ricchi, quindi perché dovrebbero obiettare?

In base a questa nuova disposizione, è ancora necessario lavorare. Tuttavia, è solo che ai ricchi ora vengono emesse nuove unità per l’atto senza costi di essere ricchi mentre i lavoratori vengono pagati solo per l’atto costoso di fare il lavoro.

Con tutti coloro che vengono pagati ora in unità di nuova emissione (tutti tranne le persone più povere nella classe dei soggetti) sorgono preoccupazioni sull’inflazione.

Non ci sono date di consegna effettive per la fine della Proof-of-Work, e se ci fossero, nessuno ci crederebbe comunque.

Non c’è alcuna preoccupazione per una bomba di difficoltà, di cui nessuno si preoccupa più perché sanno già che verrebbe ritardata di nuovo se entrasse in azione.

Tutti sanno che la classe dominante non sarà chiamata a risponderne.

Tuttavia, c’è questa preoccupazione per l’inflazione.

Quindi la classe dominante propone una soluzione. È uno che ha funzionato prima: tagliare di nuovo la paga della classe operaia. Si scopre che la classe operaia non solo ha guadagnato ricompense di Eth appena emessi, ma ha anche guadagnato commissioni che gli utenti pagherebbero per ottenere le loro transazioni in blocchi. La classe dominante propone che una parte delle tasse della classe operaia sia bruciata. Le tasse saranno comunque pagate dagli utenti, ma i minatori non riceveranno la tassa. Sarà invece sacrificato. Bruciando il denaro della classe operaia, la classe dominante e la classe ricca finiscono con un pezzo più grande della torta complessiva. È geniale. Malvagio, ma ingegnoso.

Ora, a questo punto è abbastanza chiaro che la classe dominante risulta essere più brava a fornire narrazioni con nomi interessanti come “era glaciale” e “computer mondiale” di quanto non lo siano nel fornire codice reale che corrisponde alle loro promesse. Non deludono a questo proposito. Chiamano il bruciare i guadagni della classe operaia “Ultra-sound Money” come un termine dal suono eccezionale che combina “denaro sonante” – essendo un buon denaro che ha prodotto un suono distintivo che si poteva sentire quando quel denaro è stato rimbalzato su un tavolo – e la parola “ultrasuoni” – essendo suoni che non puoi sentire. Bene, suona meglio quando non lo analizzi in questo modo. Come tutto in Ethereum, suona meglio quando non lo analizzi affatto.

Eccoci qui, ma come diavolo siamo arrivati qui?

E questo ci porta al presente.

Abbiamo una comunità in cui la classe dominante non è riuscita a mantenere le sue promesse più e più volte. Suona familiare?

Abbiamo una comunità in cui coloro che fanno il lavoro sono stati costretti a pagare, più e più volte, per coloro che non lavorano. Suona familiare?

Abbiamo una classe dirigente le cui soluzioni a ogni problema, anche se sono loro a causare il problema, non implicano mai che possiedano o paghino alcun prezzo per la soluzione. Suona familiare?

Abbiamo complicità nelle classi che beneficiano delle decisioni della classe dominante a spese della classe operaia. Suona familiare?

Sembra proprio come il corrotto sistema di denaro fiat a cui stiamo cercando di sfuggire.

Come siamo arrivati fin qui, tornando al sistema stesso da cui stavamo cercando di fuggire? Penso che siano stati questi fattori.

In primo luogo, l’offerta iniziale di monete, o pre-vendita o pre-mine, ha creato una classe con la stragrande maggioranza della ricchezza.

Quindi, l’hard fork DAO aveva lo scopo di correggere un errore ingenuo commesso da quella ricca classe. Tuttavia, la controversia che ha creato sembra aver creato un precedente secondo cui i legislatori possono emettere ultimatum ai sostenitori delle regole: “Prendilo o vattene”.

Successivamente, i legislatori non sono mai stati chiamati a rispondere finanziariamente per non aver mantenuto le loro promesse.

Invece, la classe dominante ha ripetutamente offerto il denaro della classe operaia come sacrificio per placare le persone nelle altre classi che sentivano di dover pagare alcune riparazioni per le promesse non mantenute della classe dominante.

Quelle persone delle altre classi accettarono quelle offerte di sacrificio.

Questo è il motivo per cui non mi piace Ethereum. Lo condanno per aver ripetutamente infranto le sue promesse, rendendolo così del tutto inaffidabile. Lo condanno per aver fatto delle vittime l’unico gruppo della loro comunità che ha effettivamente adempiuto alle proprie responsabilità.

Come Bitcoiner trovo queste azioni intollerabili e inaccettabili. So che nessuno di loro sarebbe mai stato accettato in Bitcoin. Non oseremmo permettere l’installazione di una bomba che potrebbe distruggere il sistema, per non parlare di lasciare un piccolo gruppo a occuparsene. Non infrangeremmo mai la promessa del codice-è-legge allo scopo di arricchire una classe a spese di un’altra. Non faremmo mai promesse basate su ciò che sembra intelligente. Semplicemente non infrangeremmo mai le promesse che costituivano la nostra comunità, perché l’intera attrazione è che non ha una classe dirigente per trarre vantaggio da altre classi.

Sono anche curioso di sapere cosa pensano tutte quelle persone che hanno ripetutamente sostenuto la classe dominante. Come risponderebbero alle domande “Cosa pensi che ti accadrà se la classe operaia viene effettivamente eliminata? Pensi che la classe dominante smetterà improvvisamente di cercare vittime per arricchirsi? Dopo tutto, la classe dominante ha il potere di fare qualsiasi cosa. Possono accelerare l’emissione di Eth a se stessi. Possono rendere i soldi ancora più ultra-sani – ultra-supersonici – bruciando monete esistenti (monete degli Ethereans, non le loro ovviamente) per qualsiasi motivo sostengano siano buone per la comunità. Il cielo è il limite per come possono controllare la valuta. Qualsiasi abuso a cui una valuta digitale della banca centrale è vulnerabile, così come Ethereum, soprattutto in base alla storia della sua classe dirigente che interviene per cambiare le regole per rendere sempre le cose migliori per se stessi e mantenerli al potere.

Perché non lasciarlo a quello?

La verità che tutti dovrebbero ora vedere è che Ethereum non è un sistema peer-to-peer decentralizzato. È un sistema con una classe dirigente irresponsabile che sfrutta la classe operaia, facendo promesse che non possono mantenere, mentre gira una meravigliosa narrativa su come stanno risolvendo tutti i problemi – una combinazione di problemi che hanno creato, problemi che non esistono e problemi che in realtà non sanno come risolvere.

Sarebbe bello lasciarlo a quello, anche mettendo da parte le innumerevoli truffe fraudolente che sono state perpetrate su Ethereum, ma solo per una cosa.

Quella cosa è che questa verità su Ethereum viene spazzata sotto il tappeto mentre una storia completamente diversa viene raccontata ai nuovi arrivati. Pertanto, i nuovi arrivati su Ethereum sono stati ripetutamente colpiti da un’ampia varietà di truffe. Questi includono una serie di ICO che sono state successivamente trovate illegali per quelle che erano vere e proprie frodi. I contratti “intelligenti” che mancano di intelligenza e sono sfruttati e prosciugati o “rug-pulled” sono così comuni che molti non fanno nemmeno più notizia. La spazzatura è venduta come arte. L’arte che non può essere posseduta è posizionata come ciò che può essere. Le bugie vengono raccontate su ciò che è sulla blockchain e possedibile e ciò che non lo è.

Le promesse di Ethereum cambiano frequentemente man mano che emergono nuove campagne di marketing, come quella di “Ultrasound Money”, ad esempio. Ma la storia non coinvolge mai questa chiara storia della classe dominante che aiuta la classe ricca a spese della classe operaia con tutti gli altri che stanno a guardare e si godono il bottino.

Se niente di tutto questo ti riguarda, suppongo che tu possa prenderlo. Vi incoraggerei a cercare una sorta di consulenza morale, ma non è necessario, e potete accettare di cercare di essere un vincitore in questo regime. Quindi puoi prenderlo, o, se ti dà fastidio, puoi lasciarlo. Questa almeno è una promessa che Ethereum fa e mantiene.

Fonte:

The Problem with Ethereum. How did Ethereum become a system that… | by Tomer Strolight | Medium

Articoli Correlati

Risposte