Il Valore dell’affitto di Stoccaggio: Mining su Ergo

Tempo di lettura stimato: 10 minuti

Modifica delle ipotesi post hard fork

Sul blocco n. 417.792 Ergo ha implementato un hard fork che supportava i pool di mining tradizionali.

Ergo ha dovuto adattarsi e supportare il mining in pool per proteggere il consenso della catena poiché sfortunatamente il concetto di puzzle non out-sourceable è stato rotto con i contratti intelligenti.

L’hard fork risultante ha richiesto alcune modifiche alle ipotesi originali.

Il mining forzato in solitaria ha offerto un incentivo naturale per creare valore in una rete. La maggior parte dei minatori che hanno partecipato al mining da solista aveva un focus a lungo termine in quanto le probabilità di estrarre un blocco erano inferiori alle ricompense pagate tramite i pool di mining. Ciò ha creato un incentivo naturale a costruire valore sulla catena.

Tuttavia, ora dobbiamo tenere conto del fatto che il pooling porta a una serie di minatori a breve termine che potrebbero non avere alcun interesse nella redditività a lungo termine della rete.

I minatori a breve termine non hanno quindi la stessa probabilità di partecipare al di là del consenso, che è la norma attuale.

Sostenibilità economica a lungo termine in UTXO esteso

L’obiettivo a lungo termine del programma di emissione di Ergo è quello di creare una rete aperta / decentralizzata gestita da minatori. Idealmente, la governance in una rete PoW dovrebbe essere gestita da minatori che hanno un equilibrio tra redditività e sopravvivenza della rete.

EXTENDED UTXO by design supporta una varietà di infrastrutture on e off chain.

Esiste un incentivo naturale per lo sviluppo e il decentramento delle ricompense associate al sostegno delle infrastrutture; riteniamo che questa sia la risposta alla più grande domanda in sospeso in PoW.

È una priorità costruire meccanismi di pagamento in infrastrutture e servizi che rendano economicamente sostenibile il mantenimento della sicurezza della rete di base.

Costruire valore sulla blockchain si allinea con i minatori orientati a lungo termine. Estende anche il loro ruolo di attori decentralizzati usando il consenso e la teoria dei giochi per creare solide ipotesi di sicurezza.

In poche parole, la natura decentralizzata del mining e le ricompense associate dovrebbero essere portate in cima alla rete per partecipare a infrastrutture affidabili e decentralizzate.

Il mining non riguarda solo il calcolo. Si tratta di concordare in modo indipendente l’ordine delle cose. Tutti concordano in anticipo sul fatto che la catena con il lavoro più cumulativo è la fonte della verità.

Questo meccanismo di base per creare verità indipendente attraverso ipotesi di rete può estendersi oltre il livello di base. Ha valore nel supportare l’infrastruttura di rete e rafforza ciò che gli sviluppatori costruiscono sulla rete di base.

Può essere utile guardare a questo da due aspetti separati.

Aspetto 1: Consenso incentivato: conservazione dello Stato

Commissioni TX
Una commissione che viene addebitata agli utenti quando trasferiscono monete da un account a un altro.

Noleggio

storage
 Se un output rimane nello stesso stato per 4 anni senza essere spostato, un minatore può addebitare una piccola commissione per ogni byte mantenuto nello stato.

Aspetto 2: Infrastruttura Trustless incentivata: servizi Onchain/Offchain


Oracle Data

https://github.com/abchrisxyz/OraclePoolHub/wiki

https://github.com/Emurgo/Emurgo-Research/blob/master/oracles/Oracle-Pools.md

La possibilità di raggruppare collettivamente e partecipare all’aggregazione dei dati oracle rafforza i dati. I dati Oracle trustless sono necessari per rafforzare i presupposti di sicurezza nella maggior parte delle applicazioni DeFi.

Batch delle Transazioni

https://github.com/ergolabs/ergo-dex-backend

I problemi di concorrenza UTXO vengono risolti raccogliendo lotti di transazioni e compensandoli in un’unica transazione. Questo è un servizio incentivato. Man mano che più attori partecipano, aumentano i presupposti di sicurezza del batching.

dApp Headless

https://github.com/ergoplatform/ergo-headless-dapp-framework

I minatori hanno la possibilità di ospitare più frontend collegati a un singolo contratto di back-end o a un insieme di contratti. Questo crea più interfacce utente, ognuna con la possibilità di offrire una nuova esperienza utente. 

Potenziali Flussi di Entrate Future

  • Ricompense Sidechain
  • Infrastruttura Bridge
  • Infrastruttura L2

Nuova Generazione di Prove di Lavoro

Ergo è uno degli ecosistemi PoW più miner friendly creati, ma ciò richiede l’impegno di minatori e pool minerari.

I minatori Ergo hanno la possibilità di regolare la dimensione del blocco che aumenta la quantità di transazioni per blocco. Ciò aumenta i potenziali premi, ma aggiunge anche ulteriori requisiti di archiviazione.

I minatori Ergo hanno la capacità di regolare la macroeconomia delle emissioni, il che significa che la sicurezza economica a lungo termine del protocollo spetta ai minatori decidere. È necessaria una supermaggioranza del 90% per prevenire i Fork.

Ergo Miners controlla il burn attraverso l’affitto dello stoccaggio. Questo è qualcosa che approfondiremo di seguito. È uno strumento molto potente per i pool di mining che non è ben compreso a questo punto.

Speriamo di fornire strumenti in modo che i minatori possano ottimizzare la rete, non solo per guadagni a breve termine, ma per la sicurezza cripto-economica a lungo termine. Mi piacerebbe pensare a questo come “Prova perpetua del lavoro”.

Perpetual Proof of Work inizia dando ai minatori il controllo sulla possibilità di masterizzare token. Recentemente, il meccanismo di combustione di Ethereum è stato utilizzato per rubare efficacemente ricompense ai minatori, il che ha portato a una certa sfiducia tra gli sviluppatori e la comunità mineraria.

Storage Rent addebita una commissione sugli UTXO stagnanti. Questo crea uno dei potenziali a lungo termine più interessanti per perpetual proof of work che a mio parere deve ancora essere discusso, esplorato o apprezzato nella comunità mineraria.

Voglio parlare di come appare Perpetual Proof of Work e di come questo dà potere ai minatori.

Se un output rimane nello stesso stato per 4 anni senza essere spostato, un minatore può addebitare una piccola commissione per ogni byte mantenuto nello stato.

L’affitto dello stoccaggio è essenzialmente la raccolta dei rifiuti.

Il problema della “tassa di affitto dello stoccaggio” è questa parte “a pagamento” – che può sembrare uno svantaggio. Tuttavia, i programmatori possono rendersi conto rapidamente dell’importanza di esso semplicemente immaginando la vita senza garbage collection nella loro lingua preferita.

Storage Rent è nominale (.14ERG per 4 anni da una scatola immobile) + commissioni di transazione.

Le tariffe suonano alla grande. . . Ma cosa succede se un UTXO non può pagare la tassa?

I minatori possono rilevare beni all’interno di un UTXO se non ci sono abbastanza ERG per pagare l’affitto.

Questa funzione è uno dei meccanismi di ricompensa più interessanti che una blockchain PoW può offrire ai minatori … La rilevanza di questo è particolarmente importante in una blockchain che ha la capacità di avere un’ampia varietà di risorse.

Per riassumere, esiste la possibilità di sequestrare i beni degli utenti se non sono attivi o non possono pagare l’affitto della rete a causa dell’inattività e / o della mancanza di ERG.

Come possiamo proteggere gli utenti?

Per l’utente medio-attivo che consolida periodicamente il proprio set UTXO, questo non dovrebbe essere un problema.

Le funzionalità di consolidamento UTXO verranno aggiunte ai portafogli. Per il titolare medio di ERG a lungo termine la commissione è molto piccola e addebitata solo ogni 4 anni.

Gli utenti di solito non conoscono la struttura “box” dei loro fondi. Sanno solo che hanno 1k ERG e 1M USDT, mentre potrebbe accadere che questi 1M USDT siano tenuti in una scatola con solo 0,001 ERG al suo interno. In questo scenario, l’USDT verrà sequestrato per coprire l’affitto dello stoccaggio, poiché l’affitto dello stoccaggio è pagabile solo in ERG.

L’esempio sopra è una situazione estrema, ma è qualcosa che potrebbe potenzialmente verificarsi. Dobbiamo mettere in atto misure di salvaguardia per proteggere gli utenti. La realtà è che se i minatori abusano dell’affitto dello storage distruggeranno la propria rete allontanando gli utenti.

Se guardi questo per un lungo periodo di tempo (dal momento che l’affitto dello stoccaggio è piuttosto piccolo), i minatori controlleranno ciò che viene bruciato.

Ad esempio, se abbiamo creato un portafoglio di masterizzazione senza chiave per le attività senza ERG per pagare l’affitto futuro, tali risorse da sequestrare saranno disponibili per i minatori .

Il protocollo di affitto dello storage non conosce o non si preoccupa dei portafogli … Solo UTXO. Questo crea due cose:

1. Un incentivo per gli utenti della rete ad essere attivi, che avvantaggia i minatori da un aumento delle commissioni di transazione.

2. Incoraggia gli utenti a consolidare gli UTXOs, che è una funzionalità che può essere facilmente aggiunta ai portafogli. L’incentivo naturale per il consolidamento UTXO da parte degli utenti mantiene lo stato della catena leggero e la raccolta della polvere tramite l’affitto dello stoccaggio aiuta con il rigonfiamento.

Ergo ha la capacità non solo di essere assicurata dai minatori per una ricompensa. L’infrastruttura può anche essere costruita / protetta a livello di applicazione per una ricompensa. Tramite l’affitto dello stoccaggio, il set UTXO sarà soggetto a digestione perpetua da parte dei premi dei minatori. Questo processo di digestione sblocca il valore per i minatori.

Guerre di archiviazione? In che modo storage rent crea un nuovo flusso di entrate per i minatori

Cosa succede quando i Mining Pool iniziano a essere sequestrati?

Questa è in realtà una questione aperta che spetterà ai singoli pool decidere. Perché? Perché questo è un ecosistema PoW per i minatori. Crea un mercato completamente nuovo per idee e incentivi. Condividerò i miei pensieri iniziali su questo:

I pool possono liquidare le attività come meccanismo per aumentare la ricompensa mineraria. Questo può essere su una base per blocco o i proventi possono andare in una riserva che viene ridistribuita ai loro minatori a un tasso stabile.

I pool possono scambiare attivamente attività utilizzando tecniche di arbitraggio che rendono i prezzi più efficienti e potenzialmente creano ricompense. Questo può essere su una base per blocco o i proventi possono andare in una riserva che viene ridistribuita ai loro minatori a un tasso stabile.

I pool possono agire attivamente come fornitori di liquidità guadagnando reddito passivo per il pool. Questo può essere su una base per blocco o i proventi possono andare in una riserva che viene ridistribuita ai loro minatori a un tasso stabile.

Ulteriori mezzi di reddito e diverse strategie collettive possono essere implementati dai pool per ottimizzare i loro incentivi che attireranno i minatori, aumenteranno il tasso di hash, la produzione di blocchi e l’affitto dello stoccaggio. Questo è un modello economico completamente nuovo per i pool di mining; ergo, Perpetual Proof of Work.

Ci sono alcune cose aggiuntive da considerare quando si tratta di sidechain e di come aggiungono valore aggiuntivo / commissioni di archiviazione – ma lo lasceremo per una discussione futura

Ethereum ha guadagnato una massiccia trazione tra la comunità mineraria dai premi MEV.

Credo che l’affitto dello stoccaggio sia un meccanismo di valore per i minatori che porta una proposta di valore unica ai minatori e crea anche una rete sostenibile.

Fonte:

The Value of Storage Rent: Mining on Ergo | by Armeanio | Jan, 2022 | Medium

Articoli Correlati

Risposte